Salute |

Di quali integratori hanno bisogno i vegani? Cosa significa “dieta a base vegetale”?

Sempre più persone scelgono una dieta vegana o considerano l’idea di diventare vegani. Oggi, disponiamo di moltissime alternative a carne e prodotti lattiero-caseari, ma considerando questo cambiamento nei tipi di cibo, è importante capire le diverse esigenze nutrizionali che compongono il pacchetto. È possibile ottenere tutte le vitamine e i minerali di cui si ha bisogno seguendo una dieta vegetariana o vegana a base vegetale?

Quando si adotta una dieta vegana, occorre prestare attenzione all’introduzione di una serie di nutrienti essenziali non disponibili nei vegetali. La vitamina B12 è di solito considerata come l’integratore vitaminico vegano per eccellenza per mantenere adeguate riserve di B12 nel corpo. Tuttavia, ne esistono altri da non trascurare. Ecco una suddivisione rapida di cosa integrare in una dieta a base vegetale.

Vitamina B12

Un nutriente essenziale da integrare in una dieta a base vegetale, fondamentale per la funzione neurologica. Assicura la normale funzione cerebrale e un sistema immunitario sano, nonché la produzione di cellule del sangue e del DNA. Deriva più naturalmente da fonti non vegane come carne, pesce, latte, formaggi e uova.

Selenio

Il selenio è un minerale traccia essenziale importante per molti processi corporei, tra cui la funzione cognitiva, un sistema immunitario sano e la fertilità sia negli uomini che nelle donne. La migliore fonte naturale e vegana di selenio è rappresentata dalle noci del Brasile.

Vitamina D

Conosciuta come “vitamina del sole” perché il sole rappresenta la migliore fonte naturale di vitamina D. È una vitamina essenziale per i vegetariani, in particolare per la salute delle ossa e la funzione muscolare. È anche importante per un sistema immunitario forte.

Calcio

Questo minerale riveste un ruolo importante in molte delle funzioni basilari del corpo, favorendo la circolazione sanguigna, il movimento dei muscoli e il rilascio degli ormoni. Il calcio è un elemento essenziale per la salute dei denti e delle ossa. Le ossa contengono riserve di calcio, derivato naturalmente da latte, formaggi e verdure a foglia verde.

Iodio

Estratto da latticini e pesce, lo iodio favorisce la funzione tiroidea e sostiene la fertilità. A meno che i vegetali non vengano coltivati in un terreno ricco di iodio, è difficile per i vegani introdurre questo elemento nella dieta quotidiana.

Zinco

Lo zinco è un nutriente presente in tutto il corpo e aiuta il sistema immunitario; si trova nella carne e nel pollo, alimenti che forniscono la maggior parte dello zinco in una dieta. Tuttavia, è presente anche in ceci, lenticchie e fagioli.

Magnesio

Il magnesio è importante per molti processi corporei, tra cui la regolazione della funzione muscolare e nervosa, i livelli di glicemia, la pressione sanguigna, la produzione di proteine, ossa e DNA. Il cioccolato fondente, l’avocado e le noci sono fonti naturali di magnesio.

Vitamina K2

Questa vitamina vegana è uno dei nutrienti poco conosciuti che potrebbe però rivelarsi un ottimo elemento in una dieta vegetariana, in termini di coagulazione del sangue, ossa e salute del cuore. Normalmente è presente solo nei cibi animali e nei cibi fermentati.

Acidi grassi essenziali

Gli acidi grassi Omega-3, DHA e EPA, sono necessari per mantenere in salute cuore e cervello. Sono le fondamenta per molte delle normali funzioni del corpo. Le comuni fonti vegane di Omega-3 includono alghe, semi di chia, semi di lino, noci e semi di canapa.

Tutti ingredienti completamente naturali + Integratore BalanceOil+ Vegan

Una dieta vegana ben rafforzata può soddisfare gran parte del fabbisogno nutrizionale, ma sarebbe bene considerare anche integratori a base vegetale per riempire le lacune. Tuttavia, occorre prestare attenzione agli alimenti vegani troppo processati che vendono come “sani”. È preferibile scegliere cibi naturali, prodotti biologicamente.

Per quanto riguarda gli integratori, un buon punto di partenza è il controllo dello stato di acidi grassi con il BalanceTest Zinzino e in seguito, chiedere consigli al medico. Scopra i prodotti come BalanceOil+ Vegan di Zinzino. Fa parte della gamma BalanceOil basata su una formula scientificamente certificata di olio extra vergine di oliva, olio di pesce naturale e vitamina D3. Forniscono quegli importantissimi acidi grassi essenziali, altrimenti difficili da ottenere attraverso una dieta a base vegetale.

BalanceOil+ Vegan è un olio di microalghe marine completamente naturale ad alto contenuto di EPA, DHA e DPA, olio extravergine di oliva pre-raccolta (OA e polifenoli), olio di semi di echium (SDA, ALA, GLA) e vitamina D3 vegan. Con oltre 15 effetti benefici EFSA per la salute, BalanceOil+ Vegan fa meraviglie per il corpo: protegge le cellule dall’ossidazione1 e favorisce la normale funzione cerebrale2, cardiaca 3 e il sistema immunitario4.

Integratori per vegani a marchio The Vegan Society.

In definitiva, per introdurre la maggior parte delle vitamine e dei minerali essenziali nella dieta vegana integrale in una sola volta, dia un’occhiata all’integratore immunitario e nutrizionale avanzato vegano e completamente naturale Xtend+ di Zinzino. Si abbina perfettamente a BalanceOil+ Vegan, aiutando a rafforzare la dieta vegana. Xtend+ è costituito da vari ingredienti attivi provenienti da fonti come il riso, la patata, la noce di cocco e gli estratti di radice di curcuma, pomodori, broccoli e alghe. Scopra gli integratori alimentari approvati per vegani che possono aiutare a riequilibrare la dieta e verifichi le dosi giornaliere raccomandate per ogni vitamina e nutriente.

* Queste dichiarazioni non sono state oggetto di valutazione da parte della Food and Drug Administration (l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici). Questo prodotto non è destinato alla diagnosi, al trattamento, alla cura o alla prevenzione di nessuna malattia.

  1. I polifenoli dell’olio di oliva contribuiscono alla protezione dei lipidi ematici dallo stress ossidativo. La sostituzione nella dieta dei grassi saturi con grassi insaturi contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. L’acido oleico è un grasso insaturo. Questa indicazione può essere impiegata solo per l’olio d’oliva che contiene almeno 5 mg di idrossitirosolo e suoi derivati (ad esempio, complesso oleuropeina e tirosolo) per 20 g di olio d’oliva. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 20 g di olio d’oliva.
  2. Il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che contiene almeno 40 mg di DHA per 100 g e per 100 kcal. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA. L’assunzione di acido docosaesaenoico (DHA) da parte della madre contribuisce al normale sviluppo cerebrale del feto e dei neonati allattati al seno. Le donne in gravidanza e in allattamento vanno informate del fatto che l’effetto benefico è ottenuto con un’assunzione giornaliera di 200 mg di DHA in aggiunta alla dose giornaliera consigliata di acidi grassi omega-3 nell’adulto, che è pari a: 250 mg di DHA e acido eicosapentaenoico (EPA). L’indicazione può essere usata solo per alimenti che danno un apporto giornaliero di almeno 200 mg di DHA.
  3. L’EPA e il DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di EPA e di DHA come specificato nell’indicazione FONTE DI ACIDI GRASSI Omega-3 di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di EPA e di DHA.
  4. La vitamina D contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
gelora news

Ulteriori informazioni su questi prodotti

BalanceOil+ Vegan
BalanceOils
Protect+
Xtend+
Viva+