Salute |

I benefici della dieta mediterranea

Cercando su Google “dieta mediterranea”, in effetti ci si potrebbe dimenticare che si tratta di una dieta. Tra verdure, legumi e frutta, i cibi mediterranei sono coloratissimi e perfetti per le foto di Instagram. Questo regime alimentare celebra i benefici di cereali integrali, frutta, verdura, pesce, frutti di mare e, naturalmente, dell’olio d’oliva.

I vantaggi di seguire lo stile di vita mediterraneo 

Lo stile di vita mediterraneo ha un approccio più olistico al cibo e alla nutrizione e i pasti sono quasi sempre a base di verdure, non di carne. Latticini, uova, pollame e frutti di mare sono al centro della sana alimentazione mediterranea, mentre la carne rossa viene consumata solo occasionalmente. L’olio d’oliva e il pesce sono i pilastri di questa alimentazione e forniscono moltissimi grassi sani.

Le “regole della dieta” sono facili da seguire perché il cibo è davvero buono e i piatti si presentano ricchi di delizie come avocado, salmone, bacche, semi, fagioli, pomodori, arance e noci.

Le regole della dieta mediterranea sono semplici:

  • Consumare quotidianamente verdura, frutta, cereali integrali e grassi sani
  • Assumere settimanalmente pesce, pollo, legumi e uova
  • Moderare le porzioni di latticini
  • Limitare l’assunzione di carne rossa

L’olio d’oliva e la dieta mediterranea

L’olio extravergine di oliva è la quintessenza della dieta mediterranea. R.E.V.O.O. è un rivoluzionario olio extravergine d’oliva con una concentrazione di antiossidanti bioattivi 30 volte superiore rispetto al normale olio d’oliva. Progettato per accompagnarla nel Suo viaggio verso una salute migliore, R.E.V.O.O. fornisce uno spettro completo di composti naturali concentrati in un olio Omega-9.

Non si tratta solo di un condimento per l’insalata. R.E.V.O.O contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo1* e protegge i lipidi del sangue2* dallo stress ossidativo. Rafforzi lo stile di vita mediterraneo con l’olio d’oliva più eccezionale che ci sia.

Che cos’è quindi la dieta mediterranea?

Questo modo di mangiare e di vivere è profondamente radicato nella tradizione e probabilmente evoca nell’immaginario collettivo lunghi pasti rilassati con amici e familiari. Questo è un punto importante da affrontare, perché la dieta è tutta incentrata sulla sacralità della condivisone dei pasti, sull’approvvigionamento di cibo locale e di stagione, sul mantenersi fisicamente attivi e sul vivere con semplicità. Questa filosofia si applica alla vita quotidiana e a come nutriamo il nostro corpo.

Per mangiare secondo la dieta mediterranea:

  • Cercare di assumere 7-10 porzioni di frutta e verdura ogni giorno
  • Preferire cereali integrali
  • Privilegiare grassi buoni, come l’olio d’oliva
  • Mangiare pesce fresco due volte a settimana e ridurre il consumo di carne rossa
  • Assumere latticini, come lo yogurt greco a basso contenuto di grassi
  • Aggiungere spezie al posto del sale

Ricette mediterranee sane e spunti culinari

A colazione, conceda al Suo cuore (e alle Sue papille gustative) un avocado schiacciato, con salmone affumicato e uovo in camicia, su un toast integrale. Lo decori con una spolverata di erbette.

 Per pranzo, prepari delle polpette di falafel e le serva con fagiolini, couscous integrale, feta sbriciolata, olive e condisca con salsa tahini.

 A cena, prosegua con un altro piatto colorato preparando degli spaghetti ai gamberi e porri. Si tratta di un piatto leggero dal retrogusto di limone, ricco di fibre e Omega-3.

A proposito di acidi grassi essenziali: gli Omega-3 sono estremamente importanti per la salute (e il corpo non li produce naturalmente). Integri il Suo piano alimentare mediterraneo con i  prodotti Balance ricchi di Omega-3 di Zinzino.

La sinergia tra pesce e olio d’oliva fornisce 15 benefici per la salute approvati dall’EFSA, tra cui il normale funzionamento del cervello3, del cuore4 e del sistema immunitario5 . Esegua ora il test sul rapporto Omega-6:3  e lo riveda fra 120 giorni.

È l’ora della siesta! Anche se non soffrirà più di quella stanchezza cronica delle tre del pomeriggio come una volta. Rafforzi il Suo corpo con la sana e deliziosa dieta mediterranea, completandola con un tocco di BalanceOil e R.E.V.O.O Zinzino.

* Queste dichiarazioni non sono state oggetto di valutazione da parte della Food and Drug Administration (l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici). Questo prodotto non è destinato alla diagnosi, al trattamento, alla cura o alla prevenzione di nessuna malattia.

  1. L’acido oleico (Omega-9) è un grasso insaturo. La sostituzione nella dieta dei grassi saturi con grassi insaturi contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue.
  2. I polifenoli dell’olio di oliva contribuiscono alla protezione dei lipidi ematici dallo stress ossidativo. La sostituzione nella dieta dei grassi saturi con grassi insaturi contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. L’acido oleico è un grasso insaturo. Questa indicazione può essere impiegata solo per l’olio d’oliva che contiene almeno 5 mg di idrossitirosolo e suoi derivati (ad esempio, complesso oleuropeina e tirosolo) per 20 g di olio d’oliva. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 20 g di olio d’oliva.
  3. Il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che contiene almeno 40 mg di DHA per 100 g e per 100 kcal. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA. L’assunzione di acido docosaesaenoico (DHA) da parte della madre contribuisce al normale sviluppo cerebrale del feto e dei neonati allattati al seno. Le donne in gravidanza e in allattamento vanno informate del fatto che l’effetto benefico è ottenuto con un’assunzione giornaliera di 200 mg di DHA in aggiunta alla dose giornaliera consigliata di acidi grassi omega-3 nell’adulto, che è pari a: 250 mg di DHA e acido eicosapentaenoico (EPA). L’indicazione può essere usata solo per alimenti che danno un apporto giornaliero di almeno 200 mg di DHA.
  4. L’EPA e il DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di EPA e di DHA come specificato nell’indicazione FONTE DI ACIDI GRASSI Omega-3 di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di EPA e di DHA.
  5. La vitamina D contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
gelora news

I suoi prodotti preferiti

R.E.V.O.O
BalanceOil+ Premium