Salute |

I benefici per la salute di un integratore alimentare per l’equilibrio di polifenoli e Omega

Non sempre ci si affida alla nutrizione per contrastare i problemi di salute, ma ciò che mangiamo svolge un ruolo fondamentale nel mantenimento del nostro benessere. Ed esiste una sostanza nutritiva che contribuisce molto più di altre alla salute del corpo e della mente: gli Omega-3.

Proprio quegli acidi grassi essenziali che si trovano in molte specie di pesci.

L’organismo non può produrre questi acidi essenziali e la maggior parte delle persone non ne assume a sufficienza, motivo per cui è necessario adottare un duplice approccio assumendo un integratore alimentare che fornisce Omega-3 e polifenoli.

L’importanza degli Omega-3 EPA e DHA.

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) dispone di un elenco di indicazioni sanitarie approvate sugli Omega-3, sulla vitamina D e sull’olio d’oliva. Il DHA e l’EPA sono due importanti tipologie di Omega-3, entrambe presenti in BalanceOil+.

Con un’assunzione giornaliera di 250 mg, il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzionalità cerebrale1 e supporta la vista2. L’EPA e il DHA favoriscono la funzionalità cardiaca con una dose giornaliera di 250 mg3. È possibile mantenere un livello normale di pressione sanguigna con 3 g al giorno4 e buoni livelli di trigliceridi con 2 g5.

Per le donne in gravidanza, una dose giornaliera di 450 mg di DHA fornisce vantaggi per il normale sviluppo cerebrale del feto (e dei neonati allattati al seno)1, mentre una quantità di 100 mg al giorno può contribuire al normale sviluppo della vista fino ai 12 mesi di età2.

Gli acidi grassi Omega-3 sono essenziali per tutte le fasce d’età in termini di salute cardiovascolare, funzioni cognitive, vista e supporto del feto.

Per il nostro prodotto BalanceOil+, utilizziamo gli acidi grassi Omega-3 EPA e DHA ricavati dalle fonti con maggiore integrità, quali sardine, acciughe e sgombri. Gli oli di pesce non vengono trattati, ma solo sottoposti a un processo di pulizia, come avviene per tutti gli oli di pesce.

Polifenoli + Omega-3.

L’olio d’oliva, caratterizzato da un alto contenuto di polifenoli, favorisce l’assorbimento degli Omega-3. I polifenoli dell’olio d’oliva sono anche ottimi antiossidanti che forniscono un’ampia gamma di benefici, fra cui la protezione dei lipidi sanguigni dallo stress ossidativo6.

È fondamentale scegliere un prodotto a base di olio extravergine di oliva spremuto a freddo. Utilizziamo un tipo di oliva detto Picual, che contiene maggiori quantità di polifenoli, e lo sottoponiamo a una pre-raccolta per ottenerne una quantità ancora maggiore. La lavorazione extravergine produce un olio perfetto, con tutto il suo contenuto intatto.

Gli scienziati di Zinzino hanno formulato BalanceOil+ per combinare gli Omega-3 con le corrette quantità di olio d’oliva, che fornisce Omega-9 e antiossidanti in quantità elevate.

Questa combinazione di Omega-3 e polifenoli consente di regolare e mantenere in modo sicuro gli Omega-3 nell’organismo per ottenere un equilibrio ideale di Omega-6:3 a un valore pari o inferiore a 3:1 in 120 giorni.

La vitamina D.

Insieme all’elenco dei benefici degli Omega-3, la vitamina D contenuta in una dose di BalanceOil supporta il sistema immunitario7, la normale funzionalità muscolare8, la struttura delle ossa9, la divisione cellulare10 e i livelli di calcio nel sangue11.  Utilizziamo una vitamina D naturale, composta da lanolina, un grasso presente nella lana delle pecore, che quando viene attivato dalla luce ultravioletta dà il via a un processo comparabile alla produzione di vitamina D nella pelle grazie alla luce del sole.

BalanceOil+ è la soluzione più naturale in assoluto. Si tratta di un’eccellente combinazione di oli provenienti da fonti naturali che aiuta ad armonizzare l’organismo, con benefici per la salute completi. Un prodotto che non ha eguali al mondo.

Il pescato del giorno.

Adottando un duplice approccio basato su un’alimentazione sana e l’assunzione di integratori di Omega-3 e polifenoli, potrà ottenere livelli salutari di Omega-3. Segua una sana dieta mediterranea con una quantità minima di alimenti trattati e usi BalanceOil+ per far avvicinare il suo rapporto a 3:1.

Per scoprire il Suo valore attuale, utilizzi il Balance Test di Zinzino, e assuma i prodotti Balance per regolare delicatamente il Suo rapporto nel giro di 120 giorni.

Non è mai stato così facile riequilibrare il Suo mondo.

* Queste dichiarazioni non sono state oggetto di valutazione da parte della Food and Drug Administration (l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici). Questo prodotto non è destinato alla diagnosi, al trattamento, alla cura o alla prevenzione di nessuna malattia.

  1. Il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che contiene almeno 40 mg di DHA per 100 g e per 100 kcal. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA. L’assunzione di acido docosaesaenoico (DHA) da parte della madre contribuisce al normale sviluppo cerebrale del feto e dei neonati allattati al seno. Le donne in gravidanza e in allattamento vanno informate del fatto che l’effetto benefico è ottenuto con un’assunzione giornaliera di 200 mg di DHA in aggiunta alla dose giornaliera consigliata di acidi grassi omega-3 nell’adulto, che è pari a: 250 mg di DHA e acido eicosapentaenoico (EPA). L’indicazione può essere usata solo per alimenti che danno un apporto giornaliero di almeno 200 mg di DHA.
  2. Il DHA contribuisce al mantenimento della capacità visiva normale. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che contiene almeno 40 mg di DHA per 100 g e per 100 kcal. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA. L’assunzione di acido docosaesaenoico (DHA) contribuisce al normale sviluppo delle capacità visive dei lattanti fino a 12 mesi. Il consumatore va informato del fatto che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione quotidiana di 100 mg di DHA. Se l’indicazione è usata per alimenti di proseguimento, l’alimento deve contenere almeno lo 0,3 % degli acidi grassi totali sotto forma di DHA.
  3. L’EPA e il DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di EPA e di DHA come specificato nell’indicazione FONTE DI ACIDI GRASSI Omega-3 di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di EPA e di DHA.
  4. Il DHA e l’EPA contribuiscono al mantenimento di una normale pressione sanguigna. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che fornisce un apporto giornaliero di 3 g di EPA e di DHA. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 3 g di EPA e di DHA. Il consumatore va inoltre informato di non superare il livello di assunzione giornaliera supplementare di 5 g di combinazioni di EPA e di DHA allorché l’indicazione è utilizzata per integratori alimentari e/o alimenti arricchiti.
  5. Il DHA e l’EPA contribuiscono al mantenimento di livelli normali di trigliceridi nel sangue. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che fornisce un apporto giornaliero di 2 g di EPA e di DHA. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 2 g di EPA e di DHA. Il consumatore va inoltre informato di non superare il livello di assunzione giornaliera supplementare di 5 g di combinazioni di EPA e di DHA allorché l’indicazione è utilizzata per integratori alimentari e/o alimenti arricchiti. Il DHA contribuisce al mantenimento di livelli normali di trigliceridi nel sangue. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che fornisce un apporto giornaliero di 2 g di DHA e che contiene DHA in combinazione con l’acido eicosapentaenoico (EPA). L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 2 g di DHA. Il consumatore va inoltre informato di non superare il livello di assunzione giornaliera supplementare di 5 g di combinazioni di EPA e di DHA allorché l’indicazione è utilizzata per integratori alimentari e/o alimenti arricchiti.
  6. I polifenoli dell’olio di oliva contribuiscono alla protezione dei lipidi ematici dallo stress ossidativo. La sostituzione nella dieta dei grassi saturi con grassi insaturi contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. L’acido oleico è un grasso insaturo. Questa indicazione può essere impiegata solo per l’olio d’oliva che contiene almeno 5 mg di idrossitirosolo e suoi derivati (ad esempio, complesso oleuropeina e tirosolo) per 20 g di olio d’oliva. L’indicazione va accompagnata dall’informazione al consumatore che l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 20 g di olio d’oliva.
  7. La vitamina D contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
  8. La vitamina D contribuisce al mantenimento della normale funzione muscolare. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
  9. La vitamina D contribuisce al mantenimento di ossa normali. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
  10. La vitamina D interviene nel processo di divisione delle cellule. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
  11. La vitamina D contribuisce a normali livelli di calcio nel sangue. Questa indicazione può essere impiegata solo per un alimento che è almeno una fonte di vitamina D come specificato nell’indicazione FONTE DI vitamina D di cui all’allegato del regolamento (CE) n. 1924/2006.
gelora news

Ulteriori informazioni su questi prodotti

BalanceTest
Essent
BalanceOil+