Zafferano – Il super cibo dell’antichità

 In Immune Supplement

Sei stanco o stressato? Di solito trascuriamo questi stati d’animo considerandoli frutto del nostro stile di vita moderno. Probabilmente hai anche consultato Google alla ricerca di informazioni sulla salute.

Nelle tue ricerche, ti sei imbattuto nei benefici dello Zafferano? Forse non gli hai dato troppo peso, finché non hai visto che queste informazioni continuavano ad apparire nelle tue ricerche.

Che Cos’è Lo Zafferano?

Lo zafferano è una spezia aromatica di colore rosso intenso. Ricavato dal fiore del Crocus sativus, lo zafferano è composto essenzialmente dai “fili” che si trovano al suo interno. Proviene da Iran, Grecia, Marocco e Spagna. Lo zafferano viene riscaldato e trattato per accentuarne il sapore, ma il potere di questa spezia esotica non si limita a risvegliare i nostri sensi.

La particolare composizione organica dello zafferano è una potente integrazione alla tua dieta, dal momento che contiene oltre 150 composti, elementi biochimici, minerali e vitamine essenziali per la salute umana. Nella miscela di antiossidanti che contiene, ce ne sono tre degni di menzione: la crocina, la picrocrocina e il safranale.

Meglio dell’oro

Lo zafferano è la spezia più costosa al mondo, con un prezzo superiore a quello dell’oro. Questo valore prezioso è legato a fattori che vanno ben al di là del suo aspetto, odore o sapore: a renderlo così prezioso sono infatti gli effetti che produce.

Vivere felici

Lo zafferano è soprannominato la “spezia del sole”. Non soltanto grazie al suo colore vivace, ma soprattutto perché può contribuire a migliorare lo stato d’animo e a promuovere un senso di benessere. Se si vogliono

ottimizzare i momenti di relax e migliorare la produttività, affidatevi a Viva+. Perché non esiste sensazione migliore del sentirsi al meglio di sé.1

 

1Gli ingredienti utilizzati in Viva+ hanno diverse indicazioni sulla salute approvate dall’EFSA (European Food Security Authority, Autorità europea per la sicurezza alimentare). Gli ingredient contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso e alla regolare funzionalità psicologica, nonché alla riduzione di stanchezza e affaticamento. Secondo l’EFSA, la conservazione della regolarità di tali funzioni si traduce in concentrazione, apprendimento, memoria e ragionamento sani, nonché in resistenza allo stress.

Recent Posts

Leave a Comment